Il “Calcio sui … maccheroni” – La cucina salentina

Torna l’appuntamento con la rubrica culinaria di Foggiasport24.com. La ricetta di oggi è la “Parmigiana salentina”, tipica del Salento e, quindi, anche di Casarano prossimo avversario del Foggia domenica 20 Ottobre allo stadio “Zaccheria” alle ore 15:00. Buon appetito e Forza Foggia!

Ingredienti

  • 2 kg di melanzane
  • 800 ml di salsa di pomodoro
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 300 gr di scamorza
  • 50 gr di capperi
  • basilico
  • olio, pepe e aglio

Preparazione – Per fare in modo che le melanzane perdano il tipico retrogusto amaro e caccino via l’acqua contenuta al loro interno, bisogna lavarle, asciugarle e tagliarle a fettine tonde non eccessivamente sottili, mettendole in uno scolapasta e lasciandole riposare almeno un’ora ricoprendole di sale grosso.

Un primo passo che, per comodità, potete effettuare anche la sera prima o la mattina per l’ora di pranzo. In una pentola mettete a preparare il sugo facendo rosolare l’aglio nell’olio, aggiungendo poi la salsa di pomodoro, il basilico e il sale. Fate cuocere a fiamma bassa per circa un’oretta.

Extra -  Calcio Foggia, Corda: “Il Sorrento è completo in ogni reparto, ma sono sicuro che faremo una grande gara”

A questo punto bisognapreparare la pastella per poter friggere le melanzane.

Ingredienti per la Pastella

  • 2 uova
  • 300 gr di farina
  • acqua fredda e un pizzico di sale

Preparazione della pastella – Lavorate le uova con la farina e il sale, ed aggiungete poco alla volta l’acqua in modo da ottenere una pastella omogenea e non eccessivamente liquida. Asciugate le vostre melanzane, immergetele nella pastella e fatele friggere in una padella con abbondante olio bollente. Lasciatele scolare su della carta assorbente.

A questo punto prendete una pirofila, versate un sottile strato di sugo e posizionate un primo strato di melanzane, mettendole con cura le une vicine alle altre. Procedete con uno strato di sugo, la mozzarella tagliata a cubetti o a fettine, i capperi, una spolverata di pecorino ed un pizzico di pepe.

Ripetete lo stesso passaggio, posizionando nuovamente le melanzane, il sugo, la mozzarella, ecc e coprite la vostra parmigiana di melanzane con abbondante sugo e pecorino. Fate cuocere in forno preriscaldato per circa 30 minuti a 180°. e per ottenere un risultato perfetto fate cuocere altri 5 minuti in modalità grill.

Extra -  Patino a Foggiasport24: “Tifosi, no a paragoni con Pugliese. Se il Foggia va in C porto Felleca in gondola”

Potete mangiarla anche subito, ma se la lasciate riposare una decina di minuti i vari strati di gusto diventeranno ancora più compatti, o magari in alternativa lasciatela raffreddare e gustatela durante le calde giornate estive.

La parmigiana di melanzane è una delizia che raramente manca sulle tavole salentine e solitamente si accompagna, per un contorno o come piatto unico, a specialità tradizionali come la famosa pizza di patate salentina o ai deliziosi panzerotti di patate.

Fonte ricetta: www.nelsalento.com. Foto: Vinchef.blogspot.com

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android