Foggia, ecco Gentile: “Mi auguro sia una favola”. Anelli domani sarà ufficiale

A presentare il nuovo acquisto Federico Gentile è il nuovo presidente del Foggia Roberto Felleca: “Siamo ripartiti dall’incontro che abbiamo fatto al  Comune, ci siamo avviati subito per l’iscrizione che era la cosa più immediata da fare. Dopo l’esito della regolarità della consegna dei documenti, siamo partiti col mercato che era la cosa che ci impelle con urgenza. Avevamo già preannunciato l’arrivo di Federico Gentile, uno dei fedelissimi, così ce lo siamo portati. A Como è stato il nostro capitano per due anni, l’ho seguito anche a Savona e quando non era con noi. Oltre ad essere il nostro capitano, ha anche collaborato con lo staff tecnico, in particolare nell’ultimo anno appena passato. L’allenatore è una componente importante, ma deve stare dentro a un progetto. Quando i progetti falliscono se ne fanno degli altri, per ora è vivo e lo stiamo sposando con la massima fedeltà che merita“.

Queste sono le prime parole del centrocampista: “Sicuramente è una grande responsabilità, dare continuità a questo percorso insieme al direttore Corda. Mi auguro sia una favola, sarà durissima ma ci metteremo una grande intensità e una grossa forza di sacrificarci. Adesso bisogna ripartire da qui, dove abbiamo la possibilità di lavorare per una piazza incredibile dove non ho mai avuto la fortuna di giocare. Per quanto mi riguarda, la cosa importante è iniziare a lavorare: di tempo ne abbiamo poco e io sono qui per questo“.

Extra -  Un inizio shock condanna il Foggia alla prima sconfitta allo Zaccheria: il Sorrento passa 2-0

Gentile poi aggiunge: “Sono la classica mezzala di inserimento con una discreta tecnica, il mio percorso mi dice che la fame ed il sacrificio ci faranno raggiungere i risultati. Questo è il progetto loro, altrimenti non avrei accettato“.

Gentile sarà capitano anche a Foggia? “Non ne abbiamo ancora parlato, per me è motivo di grande orgoglio. Al di là della fascia, voglio metterci la faccia ogni giorno e dimostrare in ogni secondo che siamo qui solo per vincere. Dobbiamo avere tutti quanti la stessa mentalità, è la prima cosa per costruire un gruppo vincente“.

Il presidente poi annuncia: “Anelli sarà ufficiale domani, stiamo lavorando per altri tre calciatori“.

Fonte: tuttocalciopuglia.com