Foggia, cercasi cura per guarire il ‘mal di gol’

Poche le reti segnate dalle punte e c’è il problema del modulo. Grassadonia deve sfruttare meglio Chiaretti e Galano. 4 le reti realizzate dalle punte nelle 10 sfide del ritorno: 2 Iemmello, 1 a testa Mazzeo e Chiaretti.

Fai zoom per leggere l’articolo

Fonte: gazzetta.it

Extra -  Calcio Foggia, Corda: “Con il Casarano dovremo essere decisi, determinati e cattivi”